Coronavirus, Bologna: in clinica Privata Villalba un’area per pazienti affetti da Covid-19

0
360

(Sesto Potere) – Bologna – 17 marzo 2020 – La direzione della Clinica Privata Villalba di Bologna, Ospedale Privato Polispecialistico, rende noto che , in data lunedì 16 marzo, ha sottoscritto il protocollo a seguito delle intese di collaborazione tra pubblico e privato, in questo momento di emergenza,  rispondendo alla richiesta della AUSL Bologna per istituire un’area della struttura dedicata alla cura dei pazienti affetti da CoViD-19, con l’intero piano della struttura ospedaliera, totalmente isolato e  7 posti letto di Terapia Intensiva.

la Clinica Privata Villalba di Bologna

“Siamo consapevoli che combattere questo virus significa assumersi un grosso impegno – afferma Alberto Di Perna, amministratore delegato della struttura –, ma riteniamo che tutti gli operatori della sanità, a tutti i livelli, debbano responsabilmente e concretamente offrire il loro contributo per rispondere, con un’azione sinergica, alle esigenze della cittadinanza in un momento di emergenza. Noi siamo pronti a fare la nostra parte a supporto della popolazione bolognese e di quella delle provincie limitrofe per aiutare a sconfiggere questa emergenza nazionale. Siamo orgogliosi che ci abbiano chiesto un supporto e tutti i nostri operatori sono pronti a dare il loro contributo per le persone”.

La Clinica Privata Villalba prosegue la propria attività, in ottemperanza dell’ultima disposizione della regione Emilia Romagna, solo per quanto riguarda l’attività non differibile.

Alberto Di Perna

Tutto ciò che era possibile rimandare è stato sospeso, contattando tutti i pazienti in attesa, in funzione di una riprogrammazione futura. 

A seguito delle indicazioni dell’OMS e rispetto della normativa nazionale e regionale, era già stato istituito un rigido Triage intraospedaliero all’ingresso che prevede misurazione della temperatura con termometro ad infrarossi, anamnesi epidemiologica e clinica e igienizzazione delle mani per utenti e personale sanitario. Tutte le aree e i reparti dell’Ospedale sono sottoposti con maggiore intensità a disinfezione e igienizzazione totale.

GVM Care & Research è presente in Emila Romagna con 8 Ospedali e Poliambulatori: a Bologna con Clinica Privata Villalba e Villa Torri Hospital, quest’ultimo accreditato con il SSN; a Reggio Emilia con Salus Hospital, accreditato con il SSN; in Romagna con Maria Cecilia Hospital di Cotignola e San Pier Damiano Hospital di Faenza, entrambe strutture accreditate con Servizio Sanitario Nazionale, Ravenna Medical Center e Primus Forlì Medical Center e il Poliambulatorio delle Terme di Castrocaro accreditato con il SSN.

Presente sul territorio italiano con 28 Ospedali in 10 regioni, molti dei quali di Alta Specialità, GVM Care & Research, in questo difficile momento di emergenza sanitaria, mantiene un profilo di estrema trasparenza e chiarezza, per evitare fraintendimenti e fare una corretta informazione nell’interesse di tutti. Continuerà pertanto a informare i media nel caso si presentino ulteriori casistiche, ma anche sulle aggiuntive attività messe in campo al fine di continuare a garantire come sempre il miglior servizio possibile, nel rispetto delle norme di sicurezza previste dalla normativa in vigore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here