Coronavirus, a Trento treni gratis all’interno dei confini provinciali

0
172
treno in stazione

(Sesto Potere) – Trento – 16 marzo 2020 – Gratuiti i servizi del trasporto ferroviario regionale di Trento, sia in ambito urbano che extraurbano. Lo ha deciso la Provincia autonoma di Trento con un’ordinanza, siglata il 10 marzo scorso, per far fronte all’emergenza causata dal Coronavirus, con decorrenza immediata e fino a nuovo avviso.

treno in stazione

Sono sospese le attività di controllo e l’emissione dei biglietti sia a bordo treno che nelle biglietterie di Trentino Trasporti.

Tali disposizioni sono valide all’interno dei confini territoriali provinciali, fino a Mezzocorona-Borghetto sull’Adige per la linea del Brennero e a Primolano sulla linea della Valsugana.

Le biglietterie di Trenitalia emetteranno solamente biglietti esterni all’area della Provincia di Trento.

Eventuali richieste di rimborso per titoli di viaggio già emessi verranno accolte e registrate e saranno gestite in seguito, in base alle prossime e specifiche disposizioni emesse dalla Provincia stessa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here