Controlli della Polizia Stradale a Rimini e Riccione

(Sesto Potere) – Rimini – 3 settembre 2019 – La velocità eccessiva è costata l’arresto ad un cittadino albanese di 38 anni, fermato nella mattinata di ieri da una pattuglia della Polizia Stradale di Riccione nell’ambito di un servizio predisposto per la rilevazione del superamento dei limiti di velocità lungo la strada statale 72  – consolare per San Marino – nel comune di Rimini.

polizia stradale

L’uomo, alla guida di un’autovettura, è stato fermato in quanto aveva appunto superato il limite di velocità; gli agenti, durante le verifiche sull’identità del conducente, si sono accorti che questi aveva a suo carico un’espulsione dal territorio nazionale con accompagnamento coattivo alla frontiera, provvedimento effettivamente eseguito nello scorso mese di maggio accompagnato dal divieto di rientrare nel territorio dello Stato per i successivi tre anni.-

Essendo il cittadino albanese rientrato illegalmente in Italia prima della scadenza del divieto, è stato dichiarato in arresto ai sensi dell’art. 13 comma 13 del d. l.vo 286/98.-

Verrà trattenuto in stato di arresto fino a domani quando, nella mattinata, verrà processato con rito direttissimo.-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *