Controlli al Gad e Stazione Ferrara: espulso immigrato nigeriano

0
181
polizia ferroviaria

(Sesto Potere) – Ferrara – 11 agosto 2020 – Continuano i controlli della Polizia in zona Gad e nell’area della Stazione di Ferrara. Il bilancio dell’ultima attività della Questura è di 161 persone identificate risultate regolari, 68 veicoli controllati e 17 esercizi commerciali controllati.

polizia ferroviaria

Nella giornata di ieri è stato disposta la revoca del permesso di soggiorno per motivi umanitari a un cittadino nigeriano di 26 anni, dopo il diniego della Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale, per il venir meno dei requisiti necessari per tale riconoscimento e per gravi motivi di ordine e sicurezza pubblica.

Pertanto lo straniero è stato considerato socialmente pericoloso attesa la pluralità di precedenti e condanne per reati predatori e spaccio di sostanze stupefacenti che si frappongono in palese contrasto con le finalità di integrazione e di protezione previste dalla vigente normativa.

Al cittadino extracomunitario è stato notificato il provvedimento di diniego ed è stato munito di provvedimento di espulsione con invito a lasciare il territorio nazionale entro 15 giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here