Confartigianato Emilia-Romagna e Fraer Leasing: 85 mln di investimenti nel 2019

0
207

(Sesto Potere) – Bologna – 3 marzo 2020 – Nonostante il 2019 sia stato un anno generalmente non facile per l’accesso al credito e per gli investimenti in generale, l’operatività degli uffici di Confartigianato, in Emilia-Romagna, ha superato gli 85 milioni di euro in termini di operazioni di leasing stipulate, con oltre 700 micro-piccole e medie imprese di tutta la regione, che hanno potuto avviare i loro investimenti, aiutati dalla loro associazione territoriale.

L’ottimo risultato è emerso nel corso del consueto incontro annuale fra gli operatori del credito delle associazioni aderenti a Confartigianato Emilia-Romagna e la direzione di Fraer Leasing Spa: la società di Leasing partecipata direttamente dalla stessa Federazione regionale di Confartigianato.

L’incontro si è svolto alcuni giorni fa a Bologna, all’hotel Excelsior e vi hanno partecipato il segretario regionale di Confartigianato, Amilcare Renzi, l’amministratore delegato di Fraer Leasing, Carlo Mescieri e Maurizio Cottignola, responsabile Credito di Confartigianato Imprese Emilia-Romagna.

“Da oltre trent’anni la partnership fra Confartigianato Emilia-Romagna e Fraer Leasing consente alle micro, piccole e medie imprese della nostra regione di usufruire di uno strumento, qual è il leasing finanziario, fondamentale per affrontare gli investimenti aziendali di qualsiasi genere, dagli immobili ai macchinari, dai veicoli agli arredi. Questo è oggi possibile, nonostante i cambiamenti radicali che il sistema finanziario ha subito, proprio grazie alla felice e coraggiosa iniziativa assunta alcuni decenni fa dalla Confartigianato che, ancora oggi, mostra la sua modernità e attualità”, commenta Maurizio Cottignola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here