(Sesto Potere) – Parma – 12 dicembre 2022 – Sono Chiara Conti e Nicola Manghi i due vincitori del concorso a premi “Estate a Parma Open” (promosso dal Consorzio Parma Centro e svoltosi la scorsa estate) che, grazie alla spesa fatta presso Galleria 70 e presso la Macelleria Equina da Morgan, si sono aggiudicati un buono del valore di 400 € da spendere presso le due Agenzie di Viaggio, Senza Frontiere e Suite 152, presenti sul portale Parma Open.

“Siamo veramente contenti di questa vittoria inaspettata – hanno commentato Chiara e Nicola, entrambi appassionati di viaggi – il buono Parma Open sarà certamente la scusa per un prossimo viaggio che non vediamo l’ora di scegliere in agenzia.”

Parma Open, lo ricordiamo, è il portale promosso dal Consorzio Parma in Centro, costituito da Ascom Confcommercio Parma e Confesercenti Parma, e sostenuto dal Comune di Parma, per la valorizzazione dei negozi del centro storico e di quartiere.

Si tratta di una piattaforma virtuale, una sorta di “piazza virtuale” in cui i clienti possono idealmente passeggiare tra i negozi della città, scoprirne i prodotti e decidere i propri acquisti. ParmaOpen è una vetrina studiata e strutturata appositamente per creare un nuovo punto di incontro tra l’offerta dei commercianti e la richiesta dei consumatori. Sono oltre 150 le attività presenti sul portale nelle più varie categorie del terziario, dagli alimentari all’abbigliamento, dalla cura della persona e della casa a gioiellerie, articoli sportivi, ottici, fioristi e molto altro.

“È stata una iniziativa che ha coinvolto direttamente i clienti e i negozi del circuito ParmaOpen – ha commentato Filippo Guarnieri, Presidente Consorzio Parma Centro. Un’iniziativa promozionale per incentivare gli acquisti a Parma che si inserisce nella più ampia campagna promopubblicitaria realizzata per il portale”.

“Tutti coloro che hanno effettuato almeno 10,00€ di acquisti nei negozi ParmaOpen dal 25 giugno al 25 settembre 2022 hanno potuto partecipare all’estrazione di due buoni del valore di 400€ cadauno da spendere presso le due Agenzie di Viaggio presenti nella piattaforma – affermano Cristina Mazza Vice Direttore Ascom e Antonio Vinci Direttore Confesercenti, le due Associazioni all’interno del Consorzio Parma Centro – La procedura era semplice: bastava fotografare lo scontrino, scannerizzare il QR Code presente negli espositori promozionali che abbiamo distribuito nei negozi e seguire le istruzioni per caricare la foto dello scontrino insieme ai propri dati”.