Comuni Unione Valle Savio, al via sostegno all’affitto per le famiglie

0
169
bagno di romagna

(Sesto Potere) – Cesena – 22 febbraio 2021 – Proseguono le azioni di sostegno economico a favore di tutti i cittadini più fragili e di coloro che, soprattutto a causa della crisi sanitaria Covid-19, hanno visto la propria situazione economica peggiorare gradualmente.

Per sostenere le fasce di popolazione in difficoltà nel pagamento dei canoni di locazione (affitto) ad uso abitativo, come previsto dal “Fondo regionale per l’accesso all’abitazione in locazione”, l’Unione Comuni Valle Savio concede contributi economici a beneficio di conduttori di alloggi collocati nei Comuni di Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto.

È possibile scaricare l’avviso pubblico per l’erogazione delle risorse a disposizione dal sito dell’Unione e compilare la domanda per ottenere il quantitativo corrispondente a tre mensilità per un massimo di 1500 euro. 

Sarsina

Possono presentare richiesta i nuclei familiari aventi  un ISEE  compreso fra  0 e  17.154,00 euro oppure aventi  ISEE  compreso fra  0 e  35.000,00 euro, che abbiano registrato una riduzione superiore al 20% del reddito familiare relativo al trimestre marzo-aprile-maggio 2020, a fronte dello stesso periodo dell’anno precedente, a causa dell’emergenza COVID-19. Tra i richiedenti rientrano anche  i nuclei familiari non assegnatari di reddito o pensione di cittadinanza; i nuclei che hanno cittadinanza italiana, di uno stato appartenente all’Unione Europea, oppure di uno stato extra Ue purché muniti di permesso di soggiorno di durata almeno annuale; i nuclei titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato; i nuclei familiari che nel 2021 non hanno avuto la concessione di un contributo per “Morosità incolpevole” e i nuclei assegnatari di alloggi popolari.

Tutti i requisiti più dettagliati  e le informazioni ulteriori sono contenuti nell’Avviso pubblico (https://www.unionevallesavio.it/-/sostegno-all-affitto).  

Le domande di accesso al contributo potranno essere presentate onlinefino al 19 marzo, previa autenticazione con le credenziali FedERa e SPID, accedendo alla piattaforma regionale disponibile alla pagina: https://territorio.regione.emilia-romagna.it/politiche-abitative.

Inoltre, per poter compilare il modulo di richiesta con il supporto di un operatore, per ottenere ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio Casa del Settore Servizi Sociali allo 0547/356272 – 356492, il martedì e il giovedì dalle 9 alle 17.