Comitato caduti di Marzabotto, Regione nomina Venturoli e Salamone

0
175

(Sesto Potere) – Marzabotto – 21 luglio 2021 – Cinzia Venturoli ed Eugenio Salamone sono i due nuovi rappresentanti della Regione Emilia-Romagna nel Comitato regionale per le onoranze ai caduti di Marzabotto (nell’assemblea), nominati dall’Assemblea legislativa.

Venturoli, docente, da molti anni studia i temi legati alle stragi che colpirono l’Italia e Bologna (è responsabile per i progetti didattici e di ricerca storica dell’Associazione fra i famigliari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980).

sacrario di monte sole

Salamone è attivo in comitati ambientalisti del suo territorio, come “Stop al cemento”, ed è stato anche consigliere comunale a Sasso Marconi.

Il Comitato regionale per le onoranze ai caduti si propone di fare emergere, attraverso la ricerca storica, quanto accaduto nel 1944 a Marzabotto (in particolare a Monte Sole). Ne fa parte, oltre alle comunità di Marzabotto, Grizzana Morandi e Monzuno, anche la Regione Emilia-Romagna.

Le attività del Comitato consistono nella conservazione di elenchi, atti, documenti, testimonianze e quant’altro faccia riferimento all’eccidio e alla guerra di liberazione nel marzabottese. Si occupa poi della promozione di cerimonie e manifestazioni commemorative sull’eccidio (compresa la partecipazione a convegni e manifestazioni anche internazionali, celebrativi, rievocativi o di studio), con l’obiettivo di fare conoscere, in particolar modo alle nuove generazioni, le barbarie del nazifascismo e gli orrori delle guerre.