Club Giustizia di Forza Italia E-R dedicati al giudice Livatino

0
128

(Sesto Potere) – Bologna – 10 maggio 2021 – “D’intesa con l’avvocato Enrico Fontana, responsabile del Dipartimento Regionale Giustizia, abbiamo ritenuto di dedicare i Club Giustizia di Forza Italia al giudice ragazzino Rosario Livatino, ucciso dalla Stidda, in “odium fidei”, il 21 settembre 1990. Ieri nella Cattedrale di Agrigento, Rosario Livatino, è stato proclamato Beato. La data non è stata casuale, perché proprio il 9 maggio del 1993, Papa Wojtyla esortò i mafiosi con parole durissime: “Convertitevi! Verrà il giudizio di Dio!”. Per Forza Italia la grave crisi della giustizia impone alti modelli di riferimento per uscirne. Già dal mese di maggio daremo vita ad incontri con gli operatori della giustizia, per illustrare la figura di quest’uomo straordinario, coraggioso e virtuoso, e per organizzare sul territorio la costituzione di Club aperti alla buona volontà di tutti coloro che credono in una giustizia serena, imparziale, non condizionata ne’ dalle correnti, ne’ da logiche politiche”: lo scrive in una nota il senatore Enrico Aimi, Coordinatore Regionale Forza Italia Emilia-Romagna.