Cittadinanza a Liliana Segre. Pd: “Esempio di lotta a discriminazioni e intolleranza”

0
128
i consiglieri comunali del Pd

(Sesto Potere) – Forlì – 26 ottobre 2020 – Oggi pomeriggio durante il Consiglio comunale è stata votata la delibera in merito alla Cittadinanza onoraria conferita alla Senatrice Liliana Segre.

“Un momento di riconoscimento di tutta comunità forlivese attorno alla Senatrice Segre per la sua opera di memoria e testimonianza della Shoah e per il suo instancabile impegno civile volto all’educazione delle giovani generazioni ai valori della tolleranza, del rifiuto dell’indifferenza e di ogni forma di discriminazione e totalitarismo, Liliana Segre rappresenta un esempio e punto di riferimento per la comunità forlivese”: commenta il Gruppo consiliare del Partito Democratico di Forlì.

“Abbiamo ricordato le numerose testimonianze che legano la nostra comunità – non soltanto quella prettamente forlivese – ai motivi per cui oggi abbiamo conferito la cittadinanza onoraria alla Senatrice Segre ed in cui si rinnovano gli alti valori democratici e repubblicani di questa terra, partendo dal sacrificio ed al rischio corso da tanti uomini e donne per la nostra libertà”: conclude il Gruppo consiliare del Partito Democratico di Forlì.