Cimeli di Pantani: Gozzoli incontra i commissari della Mercatone Uno

(Sesto Potere) – Cesenatico – 16 aprile 2019 – Venerdì 12 aprile il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli ha incontrato uno dei Commissari straordinari della Mercatone Uno presente insieme all’avvocato Latorre. Alla presenza anche del Dirigente del Settore sport e turismo Claudio Ceredi, sono state approfondite le questioni e le vicende relative ai cimeli di Marco Pantani e alla biglia del Pirata presente di fronte alla sede dell’azienda.

Biglia_di_Marco_Pantani

Si è appurato che la vicenda della biglia è completamente indipendente e distinta rispetto al fallimento della Mercatone Uno. La biglia, infatti, come l’immobile dove ha sede la società è di proprietà della società CVE Srl che attualmente è coinvolta in un sequestro giudiziario con la presenza di custodi giudiziari.

Per quanto riguarda i cimeli presenti all’interno della sede di Mercatone Uno la situazione è diversa. Si tratta di maglie, coppe, biciclette e altri ricordi appartenuti a Marco Pantani che sono invece nelle disponibilità della procedura e sui quali l’amministrazione nelle prossime settimane farà le dovute valutazioni sentita la famiglia Pantani, le associazioni di categoria e le forze sociali, le associazioni sportive e gli esperti.

“Desidero ringraziare – commenta il Sindaco Gozzoli – i Commissari straordinari, in particolar modo Vincenzo Tassinari e il segretario della procedura avv. Giovanni Latorre, per la disponibilità mostrata verso l’amministrazione comunale di Cesenatico. Adesso valuteremo insieme alla famiglia e alle Associazioni di Cesenatico se ci sono le condizioni per far sì che degli oggetti appartenuti a Marco Pantani siano acquisiti e resi visibili alla collettività in un luogo pubblico come lo Spazio Pantani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *