(Sesto Potere) – Bologna – 10 ottobre 2021 – Anche il presidente della Regione Emilia-Romagna , Stefano Bonaccini, interviene con un commento sui fatti di ieri a Roma e in varie città- tra queste anche Forlì- dove facinorosi ‘no vax’ ed attivisti di estrema destra hanno imbrattato o messo a soqquadro le sedi della CGIL.

“Che vergogna. Alla CGIL assaltata va piena solidarietà.”: ha detto.il governatore che poi in merito alla manifestazione/presidio di questa mattina nella sede CGIL di Roma con Landini ha sottolineato positivamente: “La risposta bella e pacifica oggi nelle manifestazioni davanti alle sedi della Cgil in Emilia-Romagna e in tutto il Paese. Partecipazione e dialogo contrapposti alla violenza e agli assalti squadristi”.

E infine una considerazione contro l’organizzazione che sarebbe coinvolta con alcuni esponenti nelle manifestazioni ‘no vax’ e ‘no green pass’ di Roma : “Lo ribadisco: Forza Nuova e tutte le organizzazioni di matrice fascista vanno sciolte una volta per tutte”.