(Sesto Potere) – Cesenatico – 26 novembre 2020 – È stata pubblicata in questi giorni la graduatoria per i voucher regionali destinati alla famiglie di Cesenatico come aiuto per l’iscrizione dei giovani a corsi e campionati sportivi: ne beneficeranno 83 famiglie della città per un totale di € 13.901,00.  Questi voucher contribuiscono ad aiutare le famiglie a sostenere costi di iscrizione. 

Le risorse regionali messe a disposizione erano di € 18.750,00 e la cifra risparmiata, vista l’assenza di ulteriori richieste idonee, verrà utilizzata come ristoro per le società sportive dilettantistiche operanti nel territorio. I € 4.849,00 saranno destinati al sostegno della realizzazione di corsi, attività e campionati da parte delle associazioni e società sportive dilettantistiche operanti nel territorio di competenza.

L’Amministrazione Comunale ha deciso di destinarlo alle società sportive, aderenti alla Consulta dello Sport, che hanno dimostrato, pur in questo momento di grande difficoltà, di voler  comunque proseguire la loro attività. In particolare l’intenzione è quella di premiare chi ha aderito al progetto di “Attività sportiva all’aria aperta” promosso dall’Amministrazione Comunale a partire dallo scorso mese di giugno.

 Al bando hanno potuto partecipare le famiglie residenti nel Comune di Cesenatico con figli di età compresa tra i  6 e i 16 anni o con figli con disabilità di età compresa tra i 6 e i 26 anni. I voucher sono stati concessi ai nuclei familiari per l’iscrizione ai corsi, alle attività, ai campionati di associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al Registro CONI e al Registro parallelo CIP per la stagione sportiva 2020/2021.

Hanno potuto partecipare i nuclei familiari fino a tre figli in classe ISEE da € 3.000,00 fino a € 17.000,00 e i nuclei familiari con quattro o più figli in classe ISEE da € 3.000,00 fino a € 28.000,00.

Ciascun nucleo familiare ha potuto beneficiare di un voucher del valore pari a € 150,00. Nel caso in cui il nucleo fosse costituito da due figli il valore del voucher è pari a € 200,00; nel caso invece fosse costituito da tre figli il valore del voucher è pari a € 250,00. Per i nuclei familiari costituiti da quattro o più figli invece, si è potuto beneficiare di un voucher del valore di € 150,00 dal quarto figlio in poi, oltre al voucher da € 250,00 per i primi tre figli.