‘Cesenatico Noir’, festival del giallo e mistery con Tura, De Cataldo, Lucarelli e Pupi Avati

0
93

(Sesto Potere) – Cesenatico – 20 luglio 2021 – Tutti i colori del giallo: immaginati, scritti e interpretati dal vivo dai grandi maestri del brivido. Dal 21 al 25 luglio 2021 torna ‘Cesenatico Noir – letterature con delitto’il festival letterario dedicato al giallo, al mistery e al thriller, ideato dal giornalista e scrittore Stefano Tura e coordinato dall’espero di noir Luca Crovi che, per il quarto anno consecutivo, grazie a: Confesercenti, Regione Emilia-Romagna ed Apt – porterà nella località della riviera romagnola gli ‘autori del delitto’ più apprezzati a livello nazionale.  

Si parte mercoledì 21 luglio, con un dibattito-incontro dedicato alla strage della banda della Uno Bianca per terminare domenica 25 luglio in compagnia del regista Pupi Avati.

pupi avati

In mezzo, tanti i maestri del giallo che saliranno sul palco del teatro all’aperto in Largo Cappuccini, nel cuore antico di Cesenatico.

Dall’autore di ‘Romanzo criminale’, Giancarlo De Cataldo al giallista emiliano Carlo Lucarelli,da Gabriella Genisi Chiara Moscardelli. 

E ancora, Lorenza Ghinelli, Alessia Tripaldi, Mirko Zilahy, Enrico Franceschini, Alessandro Carlini e la scrittrice bolognese Grazia Verasani che ricorderà il maestro Ezio Bosso attraverso le pagine del suo libro che racconta l’amicizia con il grande artista scomparso lo scorso anno.

Tanta letteratura, quindi, ma anche musica e parole: ad accompagnare gli incontri, infatti, ci saranno anche il pianoforte di Alex Grilli e le letture interpretate da Ettore Nicolini.

Ad arricchire l’edizione 2021 del festival ci sarà anche ‘Inferno’, la mostra di fumetti del disegnatore Paolo Barbieri, ispirata all’opera del Sommo Poeta, che sarà allestita alla Galleria Leonardo di Cesenatico.

“Cesenatico Noir si conferma come uno degli eventi culturali estivi di maggior rilievo in Emilia-Romagna e in pochi anni si è affermato come uno dei principali festival del noir a livello nazionale. Quest’anno allarga i suoi orizzonti, proponendo un programma ancor più ricco, che coinvolge non solo la letteratura di genere ma anche la cronaca e il cinema d’autore. Ci sono tutte le premesse, quindi, per un’edizione in grado di superare i lusinghieri successi delle edizioni precedenti”: ha detto Stefano Tura, che non è “solo” l’ideatore, il direttore artistico e il conduttore di ‘Cesenatico Noir’ ma il 24 luglio si presenterà in veste di autore per raccontare il suo ultimo romanzo “Jack is back: siete pronti a tremare?” edito da Piemme uscito a fine a giugno.

Info: https://www.cesenaticonoir.it/
Pagina Social: https://www.facebook.com/cesenaticonoir/