Cesenatico, nel weekend la ‘Festa di Garibaldi’

(Sesto Potere) – Cesenatico – 3 agosto 2019 – Nel weekend torna il tradizionale appuntamento con la “Festa di Garibaldi” che commemora l’imbarco dell’eroe dei due mondi e di sua moglie Anita da Cesenatico avvenuto il 2 agosto 1849 in fuga dalle forze francesi e borboniche diretto a    Venezia ancora assediata dagli austriaci ed aiutare i patrioti italiani.

Manifesto Festa di Garibaldi 2019
Manifesto Festa di Garibaldi 2019

L’appuntamento più atteso delle celebrazioni è  lo spettacolo pirotecnico (vedi foto) di domenica 4 agosto che si terrà al largo della costa di fronte a piazza Andrea Costa.

La festa comincia sabato 3 agosto alle ore 21.00 dal Vecchio Squero sul Porto Canale, con il Palio della Cuccagna fra i Quartieri che sfileranno, partendo da Piazza Costa alle 20.30, accompagnati da una banda musicale. In gara dieci rioni cittadini (Villalta, Borella, Cannucceto, Peep/Madonnina, Ponente, Valona, E’ Mont/Levante, Boschetto/Villamarina, Sala e Bagnarola), per un totale di 50 “cuccagnotti” con tanto di gonfalone al seguito, che tenteranno la “scalata” ai 14 metri del palo cosparso di grasso.
Il Palio sarà preceduto da una “cocomerata” offerta dal quartiere E’ Mont davanti alla Pescheria Comunale.

fuochi artificiali cesenatico ph della pasqua

Domenica 4 agosto, alle 9.30 l’appuntamento è con la sfilata storica dei Garibaldini,accompagnati dalle Autorità cittadine e dal corpo bandistico “Città di Gradara”. Il corteo attraverserà le principali vie del centro, fino al monumento eretto all’Eroe, in Piazza Pisacane, il primo costruito in tutta Italia ed uno dei rari in cui Garibaldi non è raffigurato a cavallo. Si prosegue con la visita alla vecchia casa sul porto, ove riposò Anita Garibaldi, quindi il corteo sosterà davanti al cippo in Piazza Ciceruacchio per il saluto ufficiale ai partecipanti del Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e del Direttore del Pensiero Mazziniano, Dottor Pietro Caruso.
Poi, sarà la volta del momento più suggestivo: l’escursione a bordo di motonavi e barche dalle variopinte vele al terzo, con lancio di corone tra i flutti a ricordo dell’evento.
La manifestazione si concluderà alle ore 22.00, sulla spiaggia libera antistante Piazza Costa, con il grande spettacolo di fuochi d’artificio musicali sull’acqua.

Pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *