Cesenatico, la C-Voice Mask tra i vincitori del Premio Innovatori Responsabili 2020

0
233

(Sesto Potere) – Cesenatico – 19 gennaio 2021 – Il progetto C-Voice Mask, che ha permesso di trasformare una maschera da snorkeling in dispositivo di protezione individuale, utilizzabile con filtri di tipo FFP2 e FFP3, è tra i vincitori del Premio Innovatori Responsabili 2020 promosso dalla Regione Emilia-Romagna. Nata dalla collaborazione tra l’azienda Siropack Italia, azienda di packaging con sede a Cesenatico, in provincia di Forlì-Cesena, e il Dipartimento di Ingegneria industriale dell’Università di Bolognala C-Voice Mask è stata premiata nella categoria “Resilienza Covid-19“, nuova sezione speciale del premio che ha selezionato le migliori esperienze di innovazione nate in risposta all’emergenza sanitaria.

La maschera è stata realizzata grazie alle competenze del Laboratorio di ricerca TAILOR (Technology and Automation for Industry Laboratory), struttura di formazione e ricerca nata dalla collaborazione in corso tra il Dipartimento di Ingegneria industriale dell’Università di Bologna e Siropack Italia. Il progetto è stato realizzato la scorsa primavera per dare sostegno al personale sanitario impegnato ad affrontare l’emergenza Covid-19 e proprio per questo è stato rilasciato in modalità “open source”: disegni, elenco dei componenti e istruzioni per il montaggio sono stati messi a disposizione di tutti online.

Il progetto C-Voice Mask, inoltre, è stato anche finanziato dalla Regione Emilia-Romagna all’interno del bando competitivo POR-FESR 2014-2020, con l’obiettivo di trasformare il prototipo realizzato in un prodotto certificato come dispositivo di protezione individuale. Sotto la guida del professor Marco Troncossi del Dipartimento di Ingegneria Industriale, il progetto – oggi nella sua fase finale – riguarda un ulteriore sviluppo tecnologico della maschera e le attività di organizzazione della fase finale di industrializzazione.