Cesenatico depone una corona in memoria delle vittime dell’olocausto

0
86

(Sesto Potere) – Cesenatico – 28 gennaio 2020 – Anche quest’anno Cesenatico, in occasione della giornata della memoria, ricorda le vittime dell’Olocausto e l’orrore della guerra nazifascista.

La mattina del 27 gennaio, infatti, alle ore 9.30 davanti al Municipio, il Sindaco Matteo Gozzoli, insieme al Vicesindaco Mauro Gasperini, all’Assessore alla cultura Emanuela Pedulli e ad una delegazione in rappresentanza delle forze politiche, sociali e militari, partendo dal Municipio e si recato nel quartiere di Ponentea deporre una corona di alloro presso il parco pubblico recentemente intitolato ai coniugi Bernard e Helene Brumer, vittime dell’eccidio dell’aeroporto di Forlì nel 1944 e che proprio a Cesenatico vivevano e lavorano.

“Anche quest’anno abbiamo fortemente voluto celebrare con la cittadinanza il 27 gennaio, un giorno importante per tutti noi – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – una data fondamentale che ha scritto la parola fine ad alcune delle pagine più buie della nostra storia. Abbiamo tutti il dovere di mantenere vivo il ricordo di un momento storico tanto importante quanto terribile.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here