Cesenatico, Comune e Legambiente F-C per “Spiagge Pulite”

0
247

(Sesto Potere) – Cesenatico – 10 luglio 2020 – Legambiente Forlì-Cesena chiama e il Comune di Cesenatico risponde, sta per partire l’edizione 2020 di “Spiagge Pulite”, un’occasione per rimboccarsi le maniche e liberare dai rifiuti le spiagge libere di Cesenatico. Legambiente, Amministrazione e cittadini possono fare squadra creando un circolo virtuoso di sensibilità ambientale e tutela del territorio con lo scopo di salvaguardare la pulizia delle spiagge della città, parte importante e fondamentale di tutta la Riviera. Pinze, retini e molta voglia di darsi da fare, rispettando sempre le regole del distanziamento sociale, saranno gli ingredienti dei tre appuntamenti.

Le date confermate per l’edizione 2020 di “Spiagge Pulite” sono tre: si comincia sabato 11 luglio con ritrovo alle 9.30 nella spiaggia libera di Piazza Andrea Costa; poi sabato 8 agosto alle 9.30 nella spiaggia libera dei Diamanti e infine sabato 5 settembre alla Spiaggia delle Tamerici di Valverde. I volontari di Legambiente Forlì-Cesena forniranno tutto il necessario a chi vorrà impegnarsi nella raccolta dei rifiuti che si ritrovano sulla spiaggia, cercando di pulire nel miglior modo possibile.

L’Amministrazione Comunale ha tra i suoi obiettivi quello di sensibilizzare e coinvolgere cittadini e turisti sulle tematiche ambientali, con un’attenzione particolare alla gestione dei rifiuti. Questa iniziativa rappresenta da tempo un’occasione di elevata valenza ambientale, sociale e culturale per l’esempio che fornisce in tema di valori morali ed etici. “Spiagge Pulite” agisce sì nel presente, pulendo materialmente la spiaggia, ma mira a sviluppare senso di responsabilità e tutela per l’ambiente, aumentando il rispetto per il proprio territorio.

Le regole

In questa edizione bisognerà ovviamente rispettare tutte le regole di distanziamento sociale. Le pinze e i retini forniti da Legambiente saranno tutti igienizzati e per partecipare sarà obbligatorio indossare guanti e mascherina. All’ingresso sarà compilato un registro con nomi, cognomi e recapiti di ognuno per eventuale tracciamento di ogni partecipante.

Le parole dell’Assessore Valentina Montalti e del Presidente Circolo Legambiente Forlì-Cesena

“La spiaggia è uno degli ambienti più importanti a Cesenatico e la tutela dell’ambiente è uno dei temi centrali di questi anni: l’iniziativa “Spiagge Pulite” mette in comunicazione un luogo e una tematica, un’opportunità e un’occasione. Siamo felici di promuovere tre sabati in cui, oltre all’impegno materiale, ci sarà occasione di dialogo e scambio tra l’Amministrazione e la cittadinanza”, il commento dell’Assessore all’Ambiente Valentina Montalti.

Oltre la metà dei rifiuti raggiunge le spiagge perché non viene gestito correttamente a terra, la restante parte viene abbandonata o proviene dalla cattiva abitudine di usare il wc come una pattumiera. Sul podio dei rifiuti trovati sulla sabbia ci sono frammenti di plastica, anelli e tappi di plastica e purtroppo ancora oggi il cotton fioc”, il commento di Francesco Occhipinti, presidente del Circolo Legambiente Forlì-Cesena

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here