(Sesto Potere) – Cesena – 23 gennaio 2023 – Quello appena trascorso – scrive l’amministrazione comunale di Cesena – è stato un fine settimana caratterizzato dal maltempo, con neve, intense piogge e forti raffiche di vento che hanno causato la caduta di rami e alberi in strada, soprattutto in periferia e nell’area collinare del territorio comunale.

A questo proposito, già a partire dalla prima mattinata di sabato 21 gennaio non sono mancati gli interventi di pronto intervento effettuati con lo scopo di garantire ai cittadini, e agli utenti della strada, la massima sicurezza e di evitare ulteriori disagi. 

La squadra comunale dei cantonieri, con la collaborazione dei Vigili del Fuoco, è intervenuta in particolare lungo la via Casalbono e in zona

Carpineta. Anche gli agenti della Polizia Locale hanno operato per monitorare la situazione legata al maltempo che sta colpendo il territorio.

Nello specifico, dal Comando della Polizia Locale, presieduto dal Comandante Andrea Piselli, segnalano tre richieste di intervento per sinistri stradali, di cui due rilevati a Cesena e uno assegnato alla Polizia Locale di Ravenna, essendo avvenuto nel tratto stradale della E45 di competenza dove comunque la pattuglia è intervenuta tempestivamente per mettere in sicurezza l’area, in attesa dell’arrivo dei colleghi e della squadra pronto intervento di ANAS.

Inoltre, intorno alle 19,30 di ieri, domenica 22 gennaio, un’automobile si è capottata in prossimità della rotonda della Secante probabilmente a causa del manto scivoloso; una seconda auto, in via Ravennate, è finita fuoristrada colpendo il cordolo della pista ciclabile e impattando contro la fermata del trasporto pubblico locale. In questo caso l’impatto ha causato l’esplosione degli airbag e seri danni al parabrezza. In entrambi i casi gli occupanti dei veicoli non hanno riportato lesioni.

Inoltre, la pioggia e le forti raffiche di vento della notte fra sabato e domenica notte hanno causato alcuni danni sul territorio pur senza particolari criticità.
Nel dettaglio, sono stati attivati gli interventi necessari al fine di mettere in sicurezza le strade interessate dalla caduta di rami e piante, di garantire la viabilità e di scongiurare situazioni di rischio.  La squadra comunale dei cantonieri, con la collaborazione dei Vigili del Fuoco, è intervenuta in particolare lungo la via Casalbono e in zona Carpineta. 

Gli spartineve inoltre, già in azione dalla giornata di sabato 21 gennaio, si sono messi in azione anche domenica nelle vie Formignano, Montecavallo, Casalbono, Raggi della Torre e Santa  Lucia. Gli spargisale, in dotazione ai cantonieri comunali, sono entrati in azione in via Santa Lucia, via Casalbono, via Montegrande e via Campiano.