Cesena, una settimana per celebrare e conoscere le api

0
173
sciame d'api

(Sesto Potere) – Cesena – 19 maggio 2021 – Sentinelle dell’ambiente e alleati della biodiversità. Verrà celebrata domani giovedì 20 maggio la quarta edizione della ‘Giornata Mondiale delle Api’, istituita nel 2018 su iniziativa delle Nazioni Unite per diffondere e far conoscere l’importanza delle api come specie animale fondamentale per l’equilibrio dell’ecosistema e per uno sviluppo sostenibile. Per l’occasione a Cesena, già ieri ha preso il via – con un web-talk a cura dell’Istituto tecnico agrario “Garibaldi-Da Vinci” e in collaborazione con A.F.A. (Associazione Forlivese Apicoltori) e con il Comune – una settimana di appuntamenti organizzati dal gruppo di lavoro cesenate (Urban Local Group) del progetto europeo BeePathNet nel corso della quale saranno presentate due importanti novità per la città. 

“Celebrare le api – commenta l’Assessora alla Sostenibilità ambientale Francesca Lucchi – significa mantenere alta l’attenzione sulla biodiversità e sulla tutela del nostro ecosistema. Con questa ricca programmazione vogliamo ricordare quanto questi insetti siano fondamentali per la vita dell’uomo tutelando la biodiversità in tutte le sue sfaccettature, dal turismo sostenibile nei parchi, alla conservazione delle api. Cesena, come le altre città europee partner del progetto BeePathNet finanziato nell’ambito del programma URBACT III, sta lavorando a tutta una serie di azioni a favore delle api e degli impollinatori insieme ai cittadini e a varie associazioni ed enti che operano con noi su questo tema. Alcune delle azioni già messe in campo riguardano la selezione di alcune aree verdi pubbliche da trattare con sfalci ridotti, per permettere alle api di impollinare durante il periodo primaverile ed estivo. Tra le attività di sensibilizzazione ed educazione, è in corso la creazione di un pacchetto di laboratori, replicabile negli anni scolastici, da realizzarsi nelle scuole materne e primarie per consentire agli studenti di approfondire la propria conoscenza sul mondo delle api, supportando le insegnanti nel trattare in modo completo una materia complessa, anche col supporto dei differenti punti di vista forniti da associazioni ed esperti sul tema. Anche nel corso di questa settimana ci rivolgiamo al mondo della scuola, dalle primarie agli istituti tecnici, in collaborazione con le associazioni locali”.

Durante la Giornata mondiale delle api, verranno inoltre installati 4 apiari urbani e al parco Ippodromo verrà realizzato un giardino per impollinatori. 

Domani, giovedì 20 maggio, in occasione della Giornata mondiale, dalle 9 alle 16, la Cooperativa Controvento, in collaborazione con la scuola primaria di Saiano, terrà “Alla scoperta del mondo delle api”, un laboratorio che avrà luogo al parco Ippodromo.

Sempre nella mattinata di giovedì, dalle 9,15 alle 12,30, è previsto un webinar a cura della Rete nazionale degli apicoltori urbani (programma disponibile sul portale www.reteapiurbane.it). 
Nel pomeriggio invece, alle 16, al parco Ippodromo sarà possibile conoscere maggiori dettagli del progetto “BeePathNet” e alcuni dei risultati raggiunti nel corso di questi anni. 
E sempre nel pomeriggio, alle 16, i volontari del WWF Forlì-Cesena guideranno gli interessati nel boschetto del parco Ippodromo (prenotazione obbligatoria forli-cesena@wwf.it oppure 3805126038).

Le iniziative proseguiranno anche venerdì 21 maggio e sabato 22 maggio tra incontri online e passeggiate nel parco del fiume Savio, all’apiario urbano di Villa Cutrì e ancora al parco Ippodromo.

Per conoscere il programma integrale e prenotare http://www.comune.cesena.fc.it/worldbeeday-2021.