(Sesto Potere) – Cesena – 16 febbraio- Riparte ‘Lotto anch’io’ , la campagna di sensibilizzazione dedicata alla Giornata Mondiale di lotta al cancro infantile. 

L’Amministrazione comunale di Cesena, attraverso l’assessorato ai Servizi per la Persona e la Famiglia, prosegue l’attività di adesione e sostegno a cause importanti.

A questo proposito, ieri sera l’orologio di Palazzo Albornoz, sede del Municipio, e’ stato illuminato di verde a sostegno della campagna di comunicazione e sensibilizzazione promossa da Ricerca Odv di Bologna che quest’anno organizza l’ottava edizione dell’iniziativa ‘Lotto anch’io’ 2022. 

Dedicata alla Giornata Mondiale di Lotta al cancro infantile, che ricorre il 15 febbraio, la campagna è sostenuta dagli enti del territorio e da tutte le realtà che intendono dimostrare unità e coesione nella Giornata Mondiale alla Lotta al Cancro Infantile.

 “In occasione della Giornata Mondiale contro il cancro infantile – commenta l’Assessora Carmelina Labruzzo – vogliamo tenere alta l’attenzione sullo straordinario lavoro di ricerca svolto dai nostri professionisti.
Quest’anno la campagna ha l’obiettivo di raccogliere 65 mila euro per garantire i contratti a due ricercatori, un medico e un biologo, presso la Clinica di Oncoematologia Pediatrica, nell’ambito dell’accordo che Ageop ha in stretto con l’IRCCS Policlinico di Sant’Orsola
. Aderire a ‘Lotto anch’io’ dunque significa farsi parte attiva nella battaglia per i diritti dei bambini e degli adolescenti ammalati di cancro e far sapere alle famiglie che noi ci siamo”.