Cesena, presentato progetto per “Casa della Musica” a Palazzo Mazzini Marinelli

0
160

(Sesto Potere) – Cesena – 28 gennaio 2020 – La realizzazione della “Casa della Musica” a Palazzo Mazzini Marinelli è uno degli obiettivi di mandato dell’Amministrazione comunale di Cesena che desidera restituire alla città, e agli studenti del Conservatorio “Maderna” e dell’Istituto musicale “Corelli” (oltre 600), uno degli edifici storici di Cesena che ha ospitato dapprima una scuola elementare e, più tardi, l’Università.

Proseguendo dunque nel percorso della creazione di un grande polo di cultura musicale, vicino alla Biblioteca Malatestiana, la Giunta ha approvato un progetto 1.215.000 euro per la realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria per l’efficientamento energetico, che verrà candidato al bando lanciato dalla Regione Emilia-Romagna relativo al finanziamento del 40% dell’intervento di riqualificazione energetica in edifici pubblici (POR FESR2019). 

L’immobile di Via Sacchi, di proprietà del Comune di Cesena, è un palazzo signorile a tre ordini con un ampio cortile interno delimitato, a sua volta, su tre lati da un bel porticato con archi a tutto sesto. L’impianto originario dell’edificio è della fine del XVIII secolo, ma nel tempo ha subito non poche modifiche e ricostruzioni, di cui l’ultima risalente alla fine del Secondo conflitto mondiale.

Il progetto redatto dal Comune invece prevede interventi considerevoli come la sostituzione degli infissi con altri più performanti e con vetri a camera e di sicurezza, l’isolamento termico del sottotetto e l’installazione di un impianto di illuminazione a Led e di riscaldamento a pompa di calore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here