(Sesto Potere) – Cesena – 6 dicembre 2021 – La prossima primavera Piazza Saladini, alle spalle del Vescovado e di Piazza della Libertà, sarà interessata da lavori di riqualificazione. Si tratta di un intervento coordinato dal settore Lavori pubblici del Comune di Cesena ed equivalente a un investimento complessivo di 150 mila euro.

municipio cesena

 Occorre procedere con una manutenzione straordinaria consistente nel rifacimento della pavimentazione attuale in ghiaia lavata, con relativa regimazione delle acque meteoriche, al fine di eliminare le infiltrazioni delle acque meteoriche che causano danno alle strutture presenti all’interno della piccola corte. Nella piazza infatti sono presenti cinque pluviali di raccolta delle acqua meteoriche che scaricano a cielo aperto sulla pavimentazione provocando danni alla stessa. 

“La piazzetta – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Christian Castorri – si trova in pieno centro storico, sul lato di Via Giovanni XXIII ed è di proprietà comunale. A seguito di alcune verifiche effettuate dai nostri tecnici, abbiamo riscontrato la presenza di infiltrazioni di acqua nelle strutture sottostanti in cemento armato che sorreggono la piazzetta. Per questa ragione – prosegue l’Assessore – procederemo con il risanamento, previa verifica strutturale, delle strutture in cemento armato che sorreggono la piazzetta, con la sostituzione della pavimentazione esistente, costituita da mattonelle in ghiaia lavata, con pavimentazione di pregio in pietra, vista la collocazione della piazzetta all’interno del centro storico, che è soggetta a parere della Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali”.

Inoltre, sono previsti lavori di regimazione, e relativo incanalamento, delle acque meteoriche nella pubblica fognatura in modo tale da eliminare la dispersione superficiale delle acque sulla pavimentazione con rischio di infiltrazione nel piano sottostante, dove si trovano i garage ad uso dei condomini.