(Sesto Potere) – Cesena – 3 dicembre 2021 – Sarà il raggruppamento Arci Cesena Aps, composto da 8 realtà, ad operare negli spazi dell’edificio comunale di Via Ponte Abbadesse 451 che ospita anche la sede del Quartiere Cesuola, rinnovata di recente e inaugurata il 18 settembre scorso. Anche l’immobile nel Quartiere Cesuola rientra nella Rete SpazioComune: l’Amministrazione comunale di Cesena, tramite un Avviso pubblico pubblicato a ottobre, ha ricercato soggetti, singoli o associati, cui affidare per i prossimi tre anni (rinnovabili) la gestione, l’utilizzo e l’animazione dell’immobile e la programmazione di una serie di eventi e di iniziative di pubblico interesse. 

Christian Castorri

“Così come definito dalla stessa proposta progettuale – commenta l’Assessore con delega ai Quartieri Christian Castorri – i locali, pur essendo affidati per la gestione al raggruppamento guidato da Arci Cesena, resteranno a disposizione di tutti coloro che vorranno proporre attività al Quartiere e alla città.
Questo edificio infatti risponderà all’esigenza più volte emersa nella riunioni del Quartiere Cesuola: poter contare su spazi aggregativi e di comunità aperti a tutti i residenti, dai bambini agli adulti. È per questa ragione che con questa assegnazione diamo il via al progetto ‘Spazio Cesuola’, vero e proprio punto di riferimento per il terzo settore e per la cittadinanza”. 

“La proposta di una programmazione di attività ben integrata e rivolta a un pubblico di tutte le età – commenta il Presidente di Quartiere Amleto Gazza – risponde agli indirizzi del Consiglio del Quartiere Cesuola e ai bisogni emersi nel corso dei diversi incontri con i residenti. Questo percorso avviato in collaborazione con l’Amministrazione comunale ci consente di unire negli stessi locali l’attività istituzionale e tutte le iniziative di carattere pubblico e aggregativo. Auguro pertanto al raggruppamento guidato da Arci Cesena un buon lavoro”. 

Le associazioni del raggruppamento a cui sono stati assegnati gli spazi permetteranno al Quartiere di contare su un ricco ventaglio di attività, soprattutto nel corso del fine settimana;
di ampliare la gestione del Punto Lettura “Con.Te.Sto Cesuola” unitamente alla realizzazione di una sala studio per doposcuola; organizzare il cinema di quartiere, in collaborazione con Ucca.
Inoltre sono previste attività intergenerazionali sulla tradizione romagnola (dal dialetto a laboratori di cucina locale) che permettano ai nonni e ai nipoti di dialogare tra di loro;
iniziative di formazione per i volontari del servizio civile o di associazioni che hanno forti legami con il Quartiere (Amici del Monte, Mineralogici, il Tombolo);
promozione e valorizzazione di gruppi informali che proporranno attività e progetti di valore per il territorio.
Le realtà che compongono il raggruppamento sono: Arci Cesena Aps, capofila, Gruppo Genesi, Liberamente, Quinte dimensioni, L’Isola che non c’è, Associazione Primavera 3, Arci Servizio Civile Cesena, Arci Solidarietà Cesenate.