(Sesto Potere) – Cesena – 14 dicembre 2022 – E’ stata preparata con cura e dedizione ‘artigianale’ la messa in preparazione al Natale che verrà celebrata domani, giovedì 15 dicembre alle 17.30,  nella sede di Confartigianato Cesena in via Alpi, officiata dal vescovo monsignor Douglas Regattieri per dirigenti, staff e familiari dell’organizzazione che associa oltre tremila imprese e cinquemila imprenditori nel comprensorio cesenate.

La liturgia, come è tradizione, sarà accompagnata dai canti del coro allestito da un gruppo di dipendenti che si sono trovati diverse volte
per le prove, e così le letture e l’animazione saranno corali. 

Stefano Ruffilli, Daniela Pedduzza e Marcello Grassi

“Si tratterà  – rimarca il Gruppo di presidenza di Confartigianato Cesena, composto da Daniela Peduzza, Marcello Grassi e Stefano Ruffilli (nella foto a lato) e il segretario Stefano Bernacci – di una messa in preparazione al Natale non rituale, naturalmente libera nella partecipazione, che rafforza lo spirito unitario della famiglia di Confartigianato riunita nella casa comune in cui presta la sua opera per le imprese. La liturgia verrà officiata dove si tengono le attività convegnistiche che quest’anno, grazie al miglioramento della situazione sanitaria, si sono riavviate completamente. I valori del cristianesimo e quelli della dottrina sociale della chiesa, prezioso punto di riferimento, rivestono una universalità che valica il recinto della fede. L’appuntamento di domani sarà anche l’occasione per felicitarci col vescovo monsignor Regattieri che ha appena celebrato il dodicesimo anniversario dell’insediamento a capo della nostra diocesi di Cesena-Sarsina e che si è impegnato i questi anni anche sul versante sociale e dell’aiuto ai più bisognosi”.

Il vescovo Regattieri porterà in Confartigianato gli opuscoli con la sua tradizionale meditazione sull’avvento ‘Maranà Tha! Signore nostro,
vieni!, diffusa ai primi di dicembre.

Nella foto in alto una messa celebrata dal vescovo in Confartigianato gli anni scorsi.