Cervia, al via la rinascita della pineta

0
151

(Sesto Potere) – Cervia – 28 gennaio 2020 – Il 10 luglio del 2019 una forte tromba d’aria ad andamento est-ovest ha investito Milano Marittima provocando la caduta quasi totale dei pini presenti nella pineta per una lunghezza di circa 1700 metri ed una larghezza media di 200 metri per un’estensione totale di circa 30 ettari. Anche lo strato dominato di latifoglie e il sottobosco hanno subìto danni rilevanti, a eccezione di un certo numero di individui che si presentavano ancora vitali e in buone condizioni vegetative.

Il Comune di Cervia dopo aver avviato prontamente e completato lo scorso agosto le operazioni di rimozione dei tronchi caduti lungo i sentieri principali e messa in sicurezza dell’area ha ottenuto l’autorizzazione dell’Ente di Gestione del Parco del Delta del Po e della Regione per proseguire le operazioni nelle restanti zone della pineta danneggiate.

I lavori in corso, che saranno realizzati da una ditta specializzata con la direzione di tecnici forestali, permetteranno alla vegetazione autoctona di pregio di affermarsi e consentiranno la realizzazione di nuovi rimboschimenti nei prossimi anni per ricostituire l’integrità del bosco.

Il progetto dei lavori prevede anche l’esecuzione di vari interventi tra i quali il monitoraggio e messa in sicurezza  delle piante ancora presenti nelle zone colpite dalla tromba d’aria, il ripristino degli arredi danneggiati e la manutenzione dei sentieri e dei fossi di scolo pinetali.

Inoltre uno specifico Piano di comunicazione consentirà di tenere aggiornata la cittadinanza sullo stato di avanzamento dei lavori. In particolare alcuni cartelli illustrativi da posizionare nei principali accessi alla pineta e nelle aree maggiormente frequentate di M. Marittima riporteranno la planimetria dell’area di intervento e la descrizione dei lavori. Ci si potrà collegare con un QR-code alla pagina sul sito web del Comune di Cervia che verrà periodicamente aggiornata con l’andamento dei lavori. Nel corso di un incontro  pubblico verra’ presentato il progetto alla cittadinanza e di seguito  verranno organizzati alcuni eventi dimostrativi da realizzare nel corso dell’esecuzione dei lavori da cui sia possibile osservare le aree ed i cantieri di lavoro in condizioni di assoluta sicurezza.

I lavori se le condizioni meteorologiche lo permetteranno si concluderanno entro la fine di marzo, al fine di preservare le nidificazioni primaverili e consentire alla cittadinanza e ai turisti di fruire nuovamente dei percorsi interni alla pineta.

In seguito verranno pubblicati sulla pagina web del Comune gli aggiornamenti relativi allo stato di avanzamento dei lavori.
Info pagina Facebook https://www.facebook.com/La-rinascita-della-Pineta-di-Cervia-110838360468847

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here