(Sesto Potere) – Cervia – 1 luglio – Una festa fatta di luci e colori, di musica e cultura, di atmosfere leggere, di «coccole» per il corpo e per la mente, di accoglienza ed empatia, quasi una terapia del buon vivere in leggerezza e in armonia con l’ambiente e donare a tutti un sorriso semplice ed immediato, come la terra di Romagna sa fare.

Un fine settimana rigorosamente “rosa”, dall’illuminazione dei monumenti, agli allestimenti, le piazze, le strade, le spiagge, ma anche le attività commerciali e quelle ricettive, in un’unica grande festa. Giunta quest’anno alla 17° edizione, la grande kermesse segna il ritorno alla voglia di incontrarsi e di stare insieme, ma anche il desiderio di pace, di ritorno alla normalità e la voglia di caricarsi di energia positivaPink & Love, reinterpreta un messaggio universale attraverso nuove immagini, colori e icone. Nell’acronimo Pink & Love (Pensiero positivo, Incontro, Natura, Keep calm, Smile, Liberare la fantasia, Ottimismo, Vitalità, Empatia) stanno la forza e la passione che animano la Romagna, terra che accoglie con il sorriso e fa stare bene.

In linea con questi valori, tra le novità del 2022, la giornata conclusiva della domenica è dedicata al wellness, all’attività fisica, al prendersi cura di sé e degli altri e alla scoperta dei territori immersi nella natura.

Cervia partecipa alla festa dell’estate con eventi musicali , culturali e in mezzo alla natura offrendo scenari di magia e atmosfera rilassante all’insegna dello “ stare bene”. I luoghi più suggestivi della località si tingeranno di rosa attraverso un’illuminazione particolare: la torre San Michele, il ponte mobile e la fontana di Piazza Garibaldi .

Venerdì 1 luglio alle 21.30 si esibiranno in piazza Garibaldi gli Elettra SG Big Band di Aalen, un gruppo di 30 giovani musicisti dello Schubart Gymnnasium che ama portare sul palco il jazz con tutte le sue sfaccettature e potenza con musiche di Basie, Miller, Ellington, ecc. giovani musicisti tedeschi spesso scelgono Cervia, città gemellata con Aalen proprio nella settimana della notte rosa e sono felici di esibirsi in tale occasione

Milano Marittima le vie del centro ospiteranno performance live per un viaggio musicale immersivo nei suoni del soul, del funk e del jazz con Jazz in the City. Nelle serate di venerdì, sabato e domenica, vari gruppi musicali si esibiranno sui palchi dislocati nelle zone centrali di Milano Marittima.

Venerdì sera sarà possibile partecipare a Salina sotto le stelle: una occasione unica per l’osservazione delle stelle in luoghi unici. Partenza dal centro visite salina di Cervia alle 21.00 ( http://www.atlantide.net/)

Venerdì 1 luglio al Centro Commerciale di Pinarella alle ore 21.00 si terrà il Concerto  della Grande Orchestra Città di Cervia, formazione di oltre 40 giovani musicisti,professionisti e non, professori d’orchestrae amatori, uniti dalla comune passione per la musica e dalla voglia di stare insieme.

Ancora Venerdì 1 luglio, in piazzale dell’Acquario a Tagliata alle ore 21.00 si terrà lo spettacolo di Cabaret Kalabrugovic e “ la Fatina”

Sabato 2 luglio in piazza Garibaldi avrà luogo il concerto Lorenzo Semprini & 44 Band-Tra la Via Emilia e il West: tra echi folk e cantautorato rock: spettacolo di canzoni italiane, originali e rivisitazioni, in cui Lorenzo Semprini, storico leader di Miami & The Groovers e la sua 44 band (composta da 7 musicisti) porterà lo spettatore a viaggiare per le strade italiane con un panorama americano di suoni e storie. Si potranno ascolare anche alcuni brani di Francesco De Gregori, Bruce Springsteen, Ornella Vanoni, Gaslight Anthem, Brando, rivisti in maniera personale ma mai banale. Un viaggio che porterà lo spettatore a momenti intimi ed emozionanti fino ad arrivare ad una esplosione di energia e coinvolgimento totale.

Sempre sabato 2 luglio si potrà gustare la salina al tramonto Escursione in bici nell’orario più suggestivo della giornata. Con partenza dal Centro Visite, ci si muoverà silenziosamente lungo i sentieri interni della Salina, fino a raggiungere le “montagne di sale”.In occasione della notte rosa, chi parteciperà il 2 luglio all’escursione vestito di rosa, riceverà un simpatico omaggio! L’esperienza può essere fatta anche in barca ( http://www.atlantide.net/)

Domenica 3 luglio alle ore 6.00 sulla spiaggia del Bagno Sette Nove di Pinarella il trio Due Voci e una Chitarra propone musica pop sulla battigia in uno scenario unico fra i colori dell’alba e del mare

Domenica pomeriggio alle 17.00 si terrà la visita guidata alla salina Camillone. I salinari mostreranno e illustreranno le attività di estrazione del sale all’antica maniera con gli attrezzi in legno. Ritrovo alle 16.30 presso il centro visite salina di Cervia dove un salinaro accoglierà il gruppo e lo accompagnerà nella salina. ( https:musa.comunecervia.it)

Domenica 3 luglio alle 21.30 Arena dello stadio dei pini nell’ambito di Ravenna Festival Per PPP. Il sogno di una cosa. Lo spettacolo di Elio Germano e Teho Teardo è una prima assoluta, un omaggio a Pier Paolo Pasolini. Performance teatrale e musicale al tempo stesso, Il sogno di una cosa è liberamente tratto dal primo esperimento narrativo di Pasolini, che diede voce a chi, segnato dalla povertà del secondo dopoguerra, lasciava l’Italia per la Jugoslavia attratto dalla promessa del Comunismo; una rotta balcanica al contrario, su quello stesso confine che i profughi oggi sfidano per raggiungere l’Italia.

Domenica 3 luglio al magazzino del sale apre la seconda delle mostre del Museo dell’AquiloneDal 1981 ad oggi, il Museo è andato arricchendosi di manufatti provenienti dai paesi che più hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo dell’arte del vento. Oltre agli esemplari più antichi, costruiti con materiali esclusivamente naturali, la mostra presenta anche una selezione di artisti contemporanei, che utilizzano gli stessi materiali e le tecniche dell’antico Oriente.

Nel week end ma in ogni giorno dell’anno a Cervia le pineteaccolgono i visitatori che si vogliono immergere nel verde e nella natura con percorsi attrezzati per le attività fisiche ma anche per passeggiate salutari a piedi o in bicicletta, semplicemente a tutto relax