(Sesto Potere) – Cervia – 21 novembre 2022 – L’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Cervia nell’ambito della progettazione regionale relativa all’annualità 2021/22, volta a sostenere la presenza paritaria delle donne nella vita economica del territorio, attraverso i Servizi alla Comunità e il Servizio SeiDonna, con il progetto “Donne al lavoro: non solo e non da sole”, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, si è posto come obiettivi quelli di favorire l’accesso femminile al lavoro, la promozione di azioni di work-life balance e una maggior conoscenza delle imprese e delle risorse presenti sul territorio.

Nel corso del 2022, sono state svolte le seguenti azioni: prima un lavoro di mappatura che ha consentito di fotografare la realtà del mercato del lavoro cervese, successivamente la somministrazione di un questionario volto a rilevare le esigenze formative delle donne e, infine, sono stati avviati 5 percorsi di formazione gratuiti, in collaborazione con IAL – Campus Internazionale Turistico Alberghiero di Cervia.

Cervia Palazzo Comunale

A completamento di tutto il percorso progettuale, sono stati organizzati un ciclo di 4 incontri informativi gratuiti sulle dinamiche relazionali nel mondo del lavoro e sugli aspetti aspetti giuridici e imprenditoriali legati al ruolo professionale delle donne. Il primo incontro “Comunicare e relazionarsi nei contesti lavorativi: tip & tricks”, condotto da Claudia Righetti Psicologa del Lavoro e Psicoterapeuta, si terrà sabato 26 novembre 2022 alle ore 17.00, presso la Biblioteca Comunale di Cervia “M. Goia”, in via Circonvallazione Sacchetti n. 111.

A seguire il calendario degli incontri successivi, che si terranno tutti in Biblioteca: il 2 dicembre 2022 ore 18.00 – Il ruolo delle donne nel mondo del lavoro e nella società, interviene l’Avvocata Katia Fabbri; il 16 dicembre 2022 ore 18.00 – Noto tennista. Donne straniere e lavoro, interviene l’Avvocato Francesco Bonatesta; e il 17 dicembre 2022 ore 17.00 – Autostima e dintorni: credere in se stesse per tagliare il traguardo, interviene la Psicologa del lavoro e Psicoterapeuta Claudia Righetti;

In proposito, l’Assessora Michela Brunelli dichiara: “Tutte le azioni previste e realizzate nel corso di quest’anno all’interno del progetto Donne al lavoro: non solo e non da sole, così come il ciclo di incontri che partirà nei prossimi giorni, hanno avuto e hanno come obiettivo principale quello di sostenere il lavoro delle donne e la possibilità di conciliazione tempi di vita/lavoro.

Durante gli incontri, verranno affrontati dagli esperti temi fondamentali come il pontenziale femminile nell’ambito dell’impresa e l’importanza delle dinamiche relazionali nei contesti lavorativi”.