(Sesto Potere) – San Mauro Pascoli – 2 novembre 2021) – Sono state prorogate a venerdì 5 novembre le iscrizioni al corso gratuito nel calzaturiero “Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy”.

Corso di alta specializzazione con ampie possibilità di inserimento nel mondo del lavoro (oltre il 70% nel passato), propone 20 posti, per 800 ore di formazione (264 in azienda) con rilascio del Certificato di specializzazione tecnica superiore.

Ad organizzare il corso è la scuola internazionale del Cercal di San Mauro Pascoli, in collaborazione con alcuni istituti formativi (Marie Curie di Savignano, ISIA di Faenza e il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Bologna) e aziende del settore (Camac, Pollini, Punto Più, Sergio Rossi, Tacchificio Zanzani, Universal).

Il corso forma tecnici specializzati nella progettazione e realizzazione di prodotti nella filiera calzaturiera: tecnici che collaborano alla progettazione tecnica di calzature, componenti, accessori e alla messa in produzione di prodotti o parti di essi, utilizzando tecniche artigianali e tecnologie 3D/2D, con un approccio sostenibile.

Al corso possono prendere parte giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore (o di competenze di livello equivalente), residenti in Emilia-Romagna.

Per informazioni e/o iscrizioni: Cercal San Mauro Pascoli tel. 0541-932965 (Monia Lomonico) formazione@cercal.org

Il corso è gratuito in quanto finanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso la Regione Emilia-Romagna, nell’ambito del progetto IFTS: Operazione Rif. PA 2021-16006/RER dal titolo “Tecnico per la progettazione e la realizzazione di prodotti nella filiera calzaturiera”, approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1263 del 02/08/2021, cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna – Piano Operativo 2014/2020.