Centro vaccinale Ferrara, polizia aiuta anziano

0
282

(Sesto Potere) – Ferrara – 27 marzo 2021 – La Polizia di Stato dall’inizio della vaccinazione degli over 80, avvenuta il 22 febbraio scorso presso il centro Fiera di Ferrara, è presente con un proprio gazebo per manifestare la vicinanza alle fasce più fragili della popolazione, in particolare agli anziani, per fornire loro assistenza e consigli utili per come prevenire e contrastare le truffe.

Nella giornata di ieri il Poliziotto di Prossimità, presente all’interno dell’area vaccinazione, notava un signore anziano affaticato che camminava non con poca difficoltà aiutandosi con un deambulatore.

Avvicinato dagli Agenti riferiva di essere giunto al centro fiera per la vaccinazione, ma vivendo da solo e non avendo nessuno che lo potesse accompagnare aveva deciso di recarsi a piedi con l’ausilio del deambulatore, percorrendo tra le difficoltà e gli ostacoli l’intero itinerario dalla propria abitazione, che dista circa 2 km.

I poliziotti assistevano l’anziano, provvedendo a confortarlo e ristorarlo e, dopo la vaccinazione, attesa l’età e il timore che potesse rimanere vittima di una caduta lungo il tragitto di ritorno, decidevano di accompagnarlo a casa con l’auto di servizio. Giunti all’interno dell’abitazione, si riscontravano evidenti condizioni di precarietà igienico- sanitarie. Pertanto venivano interessati i servizi sociali per fornire il necessario supporto.
L’anziano ringraziava gli Agenti per la loro gentilezza e sorridendo affermava “ se ho bisogno vi chiamerò”.