(Sesto Potere) – Roma – 18 maggio 2022 – L’Assemblea degli azionisti di Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. (CDP) ha approvato nella giornata di ieri il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021, che presenta un utile netto di euro 2.367.381.153.
Agli azionisti sarà distribuito un dividendo complessivo di euro 1.284.323.057,60.

Piano Strategico 2022-2024: CDP per l'Italia che verrà | CDP

L’assemblea ordinaria ha nominato i nuovi membri del Collegio Sindacale (l’organismo che vigila sull’osservanza della legge e dello Statuto) composto da cinque sindaci effettivi e due sindaci supplenti.
I sindaci effettivi sono: Carlo Corradini (Presidente), Franca Brusco, Mauro D’Amico, l’avvocato forlivese Patrizia Graziani (nella foto in alto) e Davide Maggi.
I sindaci supplenti sono Giuseppe Zottoli e Anna Maria Ustino.

In sede straordinaria, l’Assemblea degli azionisti di Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. ha approvato anche alcune proposte di modifica dello Statuto riguardanti, tra l’altro, l’attività di finanziamento, assistenza e consulenza di CDP e le competenze in materia di sostenibilità del Comitato Rischi e Sostenibilità.
La Cassa Depositi e Prestiti è un’istituzione finanziaria italiana, sotto forma di società per azioni, controllata per circa l’83% da parte del Ministero dell’economia e delle finanze e per circa il 16% da diverse fondazioni bancarie.