(Sesto Potere) – Castrocaro – 29 giugno 2022 – “Castrocaro si prepara a voltare pagina e Fratelli d’Italia è pronta a dare il proprio contributo dopo aver eletto in Consiglio Comunale quattro consiglieri sugli otto della maggioranza che sostiene il neo sindaco Francesco Billi, a cui vanno ancora una volta i nostri complimenti per la splendida campagna elettorale, per aver saputo interpretare le esigenze dei cittadini, per aver condiviso, anche insieme a noi, un programma e un percorso concreto e convincente”. Così Alice Buonguerrieri e Luca Bartolini, rispettivamente coordinatore provinciale e responsabile del comprensorio forlivese di Fratelli d’Italia.

“E’ così che si fa politica: sul territorio e vicini alla gente, presentando un’idea di sviluppo e restando fedeli ai nostri valori”, proseguono i due esponenti di FdI. Il Partito è rappresentanto anche in giunta dal vicesindaco Silvia Zoli (le sono state date le deleghe al bilancio, urbanistica, società partecipate e termalismo) e dall’assessore Catia Conficconi (città della musica, decoro, associazionismo e pari opportunità. Oltre a loro, in consiglio siedono per Fratelli d’Italia Alessandro Ferrini (a cui sono state assegnate le deleghe alla Protezione civile) e Mauro Maraldi (politiche agricole).

“Ci congratuliamo con tutti loro, auguriamo buon lavoro al Sindaco Billi e alla sua giunta – aggiunge Francesco Caponetto coordinatore comunale – Siamo davvero soddisfatti del risultato elettorale perché con Francesco Billi si è raggiunta una fantastica intesa, nei contenuti e nei valori, sui programmi e sulle persone: proprio da questo si è sviluppato il lavoro condiviso in campagna elettorale e che ora proseguirà nei prossimi cinque anni.”

“Siamo ovviamente contenti del risultato del nostro Partito e della rappresentanza che ci siamo guadagnati alle urne e che ci è stata riconosciuta anche in giunta. I nostri eletti, i dirigenti, gli iscritti di Fratelli d’Italia sono a disposizione dell’amministrazione Billi per dare a Castrocaro Terme e Terra del Sole, un’amministrazione che sarà finalmente incisiva e in sintonia con i cittadini”, concludono gli esponenti di Partito.