Campus di Forlì: donazione de La Bcc alla facoltà di Ingegneria di UniBo

0
134

(Sesto Potere) – Forlì – 28 dicembre 2020 – Nei giorni scorsi sono stati consegnati presso la sede di Ingegneria del Campus di Forlì dell’Università di Bologna i due portatili touchscreen acquistati con i fondi messi a disposizione da LaBcc Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese, che andranno ad integrare l’attrezzatura a disposizione dei docenti dei Corsi di Studio in Ingegneria Aerospaziale e Meccanica per lo svolgimento delle attività di didattica svolte in modalità mista in questo primo ciclo di lezioni dell’anno accademico 2020-21.

La disponibilità di queste attrezzature permetterà di assicurare una migliore erogazione della didattica verso gli studenti, garantendone anche la continuità a distanza. L’utilizzo dei portatili touchscreen permette di rendere disponibile ai docenti, una lavagna virtuale visibile a tutti gli studenti collegati on-line, sulla quale riprodurre gli schemi, le equazioni, i diagrammi necessari a spiegare ed illustrare le tematiche affrontate normalmente attraverso l’utilizzo delle dotazioni d’aula.

Il corpo docente nelle persone dei Coordinatori dei Corsi di Studio in Ingegneria Aerospaziale e Meccanica, Prof. Fabrizio Giulietti e Prof. Enrico Corti ringrazia LA BCC per il contributo erogato. “L’acquisizione di queste preziose attrezzature è un importante esempio di come la comune attenzione alla crescita formativa dei giovani generi azioni sinergiche ed integrate da parte dei diversi attori del nostro territorio forlivese.

È bene sottolineare infine che questi dispositivi rimarranno nella disponibilità dei docenti anche esaurita l’emergenza sanitaria in cui ci troviamo coinvolti, e se contribuiscono ora al miglioramento della didattica a distanza nella situazione attuale, continueranno a farlo con la didattica in presenza, presso i laboratori, le esperienze sperimentali e tutte le attività che richiedono un elevato tasso di interazione, anche in un futuro che tutti ci auguriamo molto prossimo”.

“Questo intervento – commenta Gianni Lombardi Vice Presidente Vicario LA BCC – si inserisce in un più ampio programma di sostegno con il quale la BCC ha voluto aiutare l’istruzione ad ogni livello. Per vari istituti scolastici la BCC si è fatta interprete delle esigenze espresse da genitori ed insegnanti destinando fondi per l’acquisto di presidi per la sanificazione, lavagne multimediali per la didattica a distanza, ed altre attività didattiche. Il sostegno ha interessato scuole di ogni ordine e grado, dalle scuole per l’infanzia agli istituti superiori, fino all’università come il caso sopra descritto. Una conferma dell’attenzione che la BCC ha per i giovani, per le famiglie e per il futuro del nostro territorio.”

Nella foto in alto Fabrizio Ponti, docente presso il corso di laurea in ingegneria aerospaziale e meccanica UNIBO, sede di Forlì