(Sesto Potere) – Bologna – 22 ottobre 2021 – TPER (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna) comunica che domenica 24 ottobre, come per tutte le domeniche ecologiche, a Bologna il biglietto urbano del bus ha valenza giornaliera.

Ovvero: con una sola convalida del biglietto urbano a tempo o del citypass, effettuata a qualsiasi ora, con un biglietto acquistato all’emettitrice automatica a bordo o con l’app Roger, si potrà viaggiare sui mezzi Tper nell’area urbana di Bologna per tutta la giornata, fino al termine del servizio.

La misura è proposta dal Comune di Bologna, grazie al finanziamento europeo del progetto Life Prepair e ricorrendo a propri fondi, di concerto con SRM e Tper.

Inoltre l’Azienda – nel rispetto dell’iter previsto con l’Agenzia per la Mobilità SRM e per ovviare alle quotidiane assenze annunciate di personale di guida sprovvisto di Green pass – informa che a decorrere da lunedì 25 ottobre apporterà sul bacino di Bologna una serie di modifiche sistematicamente definite sugli orari delle principali linee.

Nel dettaglio la rimodulazione dei bus TPER interesserà quelle linee caratterizzate da frequenze più ravvicinate, in maggior numero provviste anche di bus di 18 metri a più alta capienza e riguarderà, inoltre, gli orari serali urbani dei giorni feriali, con frequenze inalterate per le linee a 20 minuti e il passaggio ai 20 minuti per le linee che di norma hanno frequenza 15 minuti.

Non sono coinvolte nella rimodulazione le linee e le corse strettamente scolastiche, collegamenti che resteranno invariati.