Regionali, boom di votanti in Emilia-Romagna

0
195

(Sesto Potere) – Bologna – 26 gennaio 2020 – Alle 19 hanno votato il 35,52% in Calabria e il 58,97% degli aventi diritto In Emilia-Romagna. Alla stessa ora nella precedente tornata si erano recati alle urne rispettivamente il 34,80% e il 31,03%.

In Emilia-Romagna, in particolare si registra un’affluenza altissima – nel novembre del 2014 si era recato alle urne appena il 37% (il 44% in Calabria) – segno che c’è attesa per il risultato finale. Peserà sulla vittoria finale il ricorso al voto disgiunto.

La consultazione riveste un’importanza fondamentale anche per quello che riguarda il quadro politico nazionale.

Alle 19 record di votanti a Bologna (il 61,88%) seguita da Ravenna (60,67% ) e da Modena (59,89%). Minor afflusso a Piacenza (54,38%). A Bologna, in particolare, dove votano (compresa la provincia)  800mila persone, il voto è molto “sentito” e soltanto negli ultimi 15 giorni sono state rinnovate ben 8mila tessere elettorali.

Qui la tabella:

Comuni% ore 12Prec.% ore 19Prec.% ore 23Prec.
EMILIA-ROMAGNA328 su 32823,4410,7758,8230,89
BOLOGNA55 su 5524,9712,1461,8833,38
FERRARA21 su 2123,6311,5857,9431,60
FORLI’-CESENA30 su 3023,5510,0959,3830,02
MODENA47 su 4723,9611,0259,8932,03
PARMA44 su 4421,989,6955,1227,49
PIACENZA46 su 4622,5510,6554,3829,96
RAVENNA18 su 1823,6711,2360,6733,25
REGGIO NELL’ EMILIA42 su 4223,5410,3358,8329,34
RIMINI25 su 2519,867,7854,5526,25

Alle ore 12 , in Emilia-Romagna aveva votato il 23,44% degli aventi diritto, dato in aumento, rispetto al 10,77% della precedente consultazione. Alla stessa ora, in Calabria, ha votato il 10,48% contro il 8,85% precedente.

Le operazioni di voto si concluderanno alle ore 23 subito dopo la comunicazione degli exit poll. A seguire le prime proiezioni sui voti presi dai candidati alla presidenza della Regione. Nel cuore della notte i voti alle coalizioni ed alle singole liste.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here