Bonfiglioli, Ugl Metalmeccanici elegge un Rsu ed un Rls

0
288

(Sesto Potere) – Forlì – 11 dicembre 2020 – Il 9, 10 e 11 dicembre 2020 si sono svolte le votazioni per i rinnovo della Rsu e Rls nel polo industriale forlivese della Bonfiglioli Riduttori, importante azienda internazionale con solide radici in Emilia-Romagna specializzata nella progettazione di ingranaggi di qualità a cambi per moto e macchine agricole e in motori elettrici e affini.

Quasi 700 lavoratori impiegati, un’impresa che negli ultimi anni ha visto crescere il suo fatturato e ha promosso un notevole piano di investimenti sulle proprie unità produttive.

Dei candidati della lista Ugl Metalmeccanici collegio operai e collegio impiegati sono stati eletti un Rsu ed un Rls nella figura di Mauro Burzacchi.

Francesco Stavale, segretario regionale Ugl Metalmeccanici Emilia-Romagna, ringrazia tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici che hanno votato ed hanno garantito la loro fiducia nella Ugl e nei suoi candidati, triplicando le preferenze di tre anni fa, nell’ultima elezione in Bonfiglioli: “Rivolgo un ringraziamento particolare a lavoratori e iscritti per il prezioso lavoro svolto. Il nostro sindacato vigilerà sugli accordi presi dall’azienda di trasformare i contratti di lavoro interinale con contratti a tempo indeterminato e non derogherà dalla nostro impegno a difendere i diritti inalienabili dei lavoratori”.

Mentre Filippo Lo Giudice, segretario Utl dell’Ugl di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna, si congratula con dirigenti e iscritti della categoria Metalmeccanici per l’importante risultato ottenuto e invia: “Un grande in bocca al lupo ai delegati eletti, per l’impegno che li attende, a partire dal rinnovo del contratto integrativo aziendale”.