Bologna, vendeva mascherine fai da te in ferramenta, multa salata

0
112

(Sesto Potere) – Bologna – 18 marzo 2020 – Produceva mascherine protettive per il viso fatte a mano al momento sul bancone del negozio, senza guanti né alcuna precauzione igienico-sanitaria, e le vendeva a due euro l’una: dopo la segnalazione, la Polizia Locale è intervenuta e, svolti i controlli e le verifiche, ha sequestrato tutti gli oggetti, circa 150, e sanzionato il titolare con un verbale da oltre mille euro.

È accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 17 marzo, in una ferramenta del centro di Bologna, regolarmente aperta nel rispetto del Dpcm.

Le mascherine venivano realizzate sul bancone di vendita e confezionate con le proprie mani dal personale del negozio, privo di guanti e di protezione per naso e bocca, nonostante gli oggetti fossero poi destinati al contatto col volto dell’ignaro acquirente.

Per limitare il danno a tutela dei consumatori dunque le mascherine fai da te sono state sequestrate e oltre alla sanzione il titolare è stato diffidato dal dare seguito agli ordinativi che aveva in sospeso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here