Bologna, truffa con falsi incaricati del Comune

0
270
palazzo accursio bologna

(Sesto Potere) – Bologna – 3 giugno 2021 – “Il Comune di Bologna non ha incaricato né ditte né tecnici né chiunque altro a contattare cittadini, negozianti e imprenditori e prendere appuntamenti per spiegare il funzionamento di un non meglio specificato “nuovo defibrillatore del Quartiere Porto-Saragozza”: questo scrive in una nota il Comune di Bologna.

La precisazione segue la notizia riferita da alcuni cittadini e titolari di attività che si trovano nel Quartiere che hanno telefonato nel pomeriggio di oggi al Call center-centralino del Comune di Bologna (051203040) dicendo di essere stati contattati poco prima da un signore che affermava di essere “un tecnico della ditta incaricata dal Comune di Bologna a prendere appuntamento per spiegare il funzionamento del nuovo defibrillatore del Quartiere Porto-Saragozza”.

Si tratta di una truffa. E l’amministrazione comunale ricorda a tutti di: “prestare la massima attenzione, verificare sempre le informazioni e al minimo dubbio rivolgersi ai numeri di emergenza delle forze dell’ordine e alla Centrale radio operativa della Polizia Locale al numero telefonico: 051.266626”.