Bologna, rissa al Pilastro con coltelli e machete. Un minorenne coinvolto, 5 arresti

0
142

(Sesto Potere) – Bologna – 30 agosto 2021 – Mercoledì sera gli agenti delle Volanti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bologna sono intervenuti in seguito a svariate segnalazioni per una rissa in atto nel Quartiere Pilastro tra alcuni soggetti armati di armi da taglio.

All’arrivo delle pattuglie i soggetti coinvolti tentavano di darsi alla fuga ma venivano prontamente bloccati dagli operanti che, contestualmente, individuavano e prestavano soccorso ad un soggetto steso sul marciapiede che presentava un’ampia ferita da arma da taglio al braccio.

questura-bologna

Sul medesimo luogo gli operatori rinvenivano e sequestravano un coltello con lama di 23 cm, un machete e due foderi.

Dalla prima ricostruzione effettuata dai poliziotti emergeva che nelle fasi della rissa alcuni soggetti erano stati investiti da un’autovettura in fuga.

L’efficace azione degli operatori di volante e degli investigatori della locale Squadra Mobile ha consentito di rintracciare l’auto in questione e di trarre in arresto un ulteriore soggetto, che si trovava a bordo della stessa e che risultava essere inottemperante alla misura della sorveglianza speciale.

La tempestiva e coordinata attività d’indagine conduceva, così, all’individuazione e all’arresto in flagranza di reato di 5 soggetti e alla denuncia di un soggetto minorenne per rissa aggravata e lesioni personali in concorso.