Bologna, Recovery Plan: il Comune istituisce una ‘cabina di regia’

0
137
virginio merola

(Sesto Potere) – Bologna – 4 settembre 2020 – Su indicazione del Sindaco, Virginio Merola, il Direttore Generale del Comune di Bologna, Valerio Montalto, ha istituito una Cabina di Regia a supporto della Giunta per l’individuazione di progetti e interventi strategici che potranno far parte del Piano nazionale di ripresa e resilienza che il Governo italiano sta predisponendo e che invierà a Bruxelles entro il 15 ottobre prossimo, per utilizzare i fondi Ue del Next Generation EU/Recovery Plan.

palazzo accursio bologna

I progetti e gli interventi devono rispondere all’obiettivo di costruire un’Europa più verde, digitale, inclusiva e resiliente nella prospettiva del post Covid. L’Italia e i suoi territori, tra più colpiti dalla crisi provocata dalla pandemia, possono così rafforzare profondamente il modello di sviluppo sostenibile che era già considerato una priorità prima dell’emergenza sanitaria.

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza è in corso di definizione: saranno recepite le indicazioni del Parlamento e, accanto alle proposte dei vari ministeri, verranno selezionate anche quelle provenienti da enti locali e associazioni di categoria. Nella ricognizione dei progetti di ripresa e ripartenza dei territori per superare la crisi prodotta dal Covid, sarà fondamentale il ruolo strategico dei Comuni e delle Città metropolitane: Bologna è pronta e la struttura di Palazzo d’Accursio è già al lavoro.

La Cabina di Regia, istituita formalmente il 3 settembre con una determina del Direttore Generale, è costituita dai responsabili delle aree Programmazione controlli e statistica; Risorse finanziarie; Welfare e promozione del benessere di comunità; Educazione, istruzione e nuove generazioni; e dei dipartimenti Urbanistica, casa e ambiente; Cultura e promozione della città; Lavori pubblici, mobilità e patrimonio. Saranno presenti anche il Segretario Generale, i responsabili delle partecipazioni societarie, appalti e opere pubbliche, e delle relazioni e progetti internazionali e del lavoro, il direttore di Agenda Digitale.

Il gruppo di lavoro è immediatamente operativo e sta procedendo all’individuazione degli interventi da proporre, anche perché proprio in questi giorni viene avviato il processo di programmazione 2021-2023. I lavori della Cabina di Regia verranno esaminati e discussi dal Sindaco e dalla Giunta in vista della definizione completa dei progetti del Governo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here