(Sesto Potere) – Bologna – 10 gennaio 2023 – A poco più di due mesi dalla conclusione della raccolta delle domande (oltre 11.000) il Comune ha pubblicato le due graduatorie provvisorie secondo i criteri previsti dal bando: una per chi ha reddito Isee inferiore a 17.154 euro e la seconda per chi ha reddito Isee sopra tale valore e fino a 35.000 euro o risiede in un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica.

A seguito del riparto delle risorse che la Regione ha disposto con determinazione dirigenziale n. 21827 del 09/11/2022, la disponibilità per il Comune di Bologna è di 6.669.825,05 euro.

Per accelerare le procedure l’Amministrazione Comunale ha deciso di erogare immediatamente il contributo spettante a un primo gruppo di istanze già valutate positivamente, in ordine di priorità per posizione di graduatoria provvisoria. Si tratta di 1.887domande per la graduatoria n. 1 (ammissibili 1.672, provvisoriamente escluse 211, rinunce 4) e 955 per la graduatoria n. 2 (ammissibili 44, provvisoriamente escluse 911), per complessivi 2.129.987,07di euro, le cui liquidazioni inizieranno entro il mese di Gennaio 2023.

Ogni cittadino la cui domanda è già stata valutata in questa prima fase riceverà una notifica sulla propria casella di posta elettronica, la stessa indicata in fase di compilazione, con gli esiti della valutazione provvisoria e l’entità dell’eventuale contributo spettante. Tutti gli altri cittadini riceveranno la stessa notifica una volta pubblicata la graduatoria definitiva.

Per chiedere informazioni è attivo il numero di telefono 051 0435090 (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, tutti i giorni feriali dal lunedì al venerdì). Inoltre è sempre possibile scrivere a: contributoaffitto@comune.bologna.it