(Sesto Potere) – Bologna – 5 settembre 2022 – Nei giorni scorsi agenti della volante di polizia del commissariato Bolognina Pontevecchio hanno sottoposto a controllo un soggetto a bordo di un monopattino elettrico (vedi foto) che percorreva  via Genova.

L’uomo, un cittadino straniero di origine rumena del 1999, già gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, risultava nervoso al controllo e alla domanda degli operatori di polizia in merito al possesso del monopattino rispondeva in modo confuso, riferendo diverse versioni contrastanti.

Gli operatori della volante notavano inoltre che nel monopattino risultava abraso il numero di serie.

Il mezzo, del valore di circa 400 euro, è stato dunque sottoposto a sequestro penale e il soggetto è stato denunciato per ricettazione.

La Questura di Bologna comunica che sono in corso accertamenti da parte del commissariato Bolognina Pontevecchio volti all’ individuazione del legittimo proprietario del mezzo, anche mediante verifica delle eventuali denunce di furto pervenute agli uffici di polizia nell ultimo periodo.