Bologna, polizia e cc fermano banda specializzata in assalti a bancomat

0
212

(Sesto Potere) – Bologna – 31 agosto 2020 – Operazione congiunta della Squadra Mobile della Questura di Bologna con i Carabinieri della compagnia di Bologna – Borgo Panigale che hanno sgominato un’organizzazione criminale resasi protagonista di assalti con materiale esplosivo ai bancomat di alcuni istituti di credito.

euro al bancomat

Il bilancio dell’intervento delle forze dell’ordine è di sette persone della banda, con a capo due fratelli, raggiunte un fermo di polizia giudiziaria.

I malviventi, in base alla ricostruzione degli inquirenti, avevano preso di mira, per ultime, le filiali: della Banca di Imola Spa agenzia di Spazzate Sassatelli (Bologna) il 22 agosto scorso, dell’Ubi Banca di Lunano (in provincia di Pesaro-Urbino) il 7 agosto e della Emil Banca Credito Cooperativo  di Monzuno (Bologna) il 3 luglio scorso.

Ma l’inchiesta ha preso avvio a gennaio, in provincia di Pistoia, dal furto di una Giulietta Alfa Romeo e di due targhe appartenenti ad altra auto dello stesso tipo che i rapinatori avrebbero utilizzato e poi abbandonato per i loro colpi.

Nelle disponibilità degli indagati: auto, strumenti da scasso ed esplosivi di vario tipo utilizzati negli assalti ai bancomat dai malviventi e sequestrati dalla Squadra Mobile della Questura di Bologna e dagli artificieri della Polizia di Stato nelle abitazioni di due componenti della banda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here