(Sesto Potere) – Bologna – 3 novembre 2021 – In occasione della  Giornata dell’Unità Nazionale e alle Forze Armate il sindaco di Bologna Matteo Lepore ha reso omaggio ai caduti della seconda guerra mondiale. Insieme alle autorità civili e militari, ha celebrato i caduti, deponendo in piazza Nettuno tre corone: al Sacrario dei Partigiani, alla lapide dei Gruppi di Combattimento e a quella dell’Associazione Nazionale Ex Internati.
A tutte le forze dell’ordine, schierate per il picchetto d’onore, Lepore ha rivolto un particolare ringraziamento come Sindaco della città per il lavoro svolto.
“Un lavoro silenzioso svolto, soprattutto in questi giorni, a tutela di tutti. Lo spirito di servizio e la collaborazione saranno la cifra della nostra azione comune per Bologna”: ha tenuto a precisare Matteo Lepore.