(Sesto Potere) – Bologna – 8 luglio 2022 – Hanno preso il via – ad opera di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) – i lavori di manutenzione straordinaria del sottopassaggio ferroviario di via Zanardi, storico collegamento stradale fra via de’ Carracci e via Bovi Campeggi. L’intervento si concluderà domenica 28 agosto.

Il traffico veicolare verrà sospeso ed è stata predisposta una viabilità alternativa già indicata. Pedoni e biciclette potranno invece continuare a transitare, ad eccezione delle prime tre notti di lavoro.

In programma un vero e proprio restauro del sottopasso, progettato in accordo con il Comune di Bologna e la Soprintendenza, con ripristino dell’intero rivestimento in calcestruzzo decorato e rinforzo strutturale dei parapetti alti.

Si tratta dell’ultima fase di un importante intervento di manutenzione, avviato nel 2018 con l’impermeabilizzazione del ponte su cui corrono ben nove binari, tra cui quelli  riservati al traffico da e per Porretta, Verona, Milano e Venezia.

Proprio per limitare le ripercussioni prima sul traffico ferroviario e ora su quello stradale, l’intervento è stato suddiviso in cinque fasi, quattro dedicate ai binari di ogni singola linea ferroviaria e uno concordato con l’amministrazione comunale con impatto sulla viabilità stradale, tutti di durata limitata e concentrata nel periodo estivo.

Investimento complessivo 6 milioni di euro.