(Sesto Potere) – Bologna – 11 febbraio 2021 – In occasione del Giorno del Ricordo, che s’è celebrato ieri, 10 febbraio, si è tenuta la cerimonia solenne di commemorazione delle vittime delle foibe e dell’esodo degli Istriani, Fiumani e Dalmati nel secondo dopoguerra. 
Davanti al cippo nel Giardino Martiri dell’Istria Venezia Giulia e Dalmazia, in via Don Sturzo 42, è stata deposta una corona in ricordo delle vittime.
Alla cerimonia erano presenti Davide Conte (assessore Comune di Bologna), Marco Piazza (vicepresidente Consiglio comunale di Bologna), Chiara Sirk (presidente dell’ANVGD, Associazione nazionale venezia giulia dalmazia), Mauro Felicori (assessore Regione Emilia Romagna), Gianfranco Bernabei (Questore di Bologna), Anna Pavone (Vicario del Prefetto di Bologna).