Bologna: aperta Call “Insieme per il lavoro” per favorire l’occupazione femminile

0
161

(Sesto Potere) – Bologna – 2 aprile 2021 – “Insieme per il lavoro”, progetto per l’inserimento nel mondo del lavoro di persone scarsamente autonome nella ricerca di occupazione, lancia una call dedicata all’inserimento nel mondo del lavoro di donne disoccupate o a conclamato rischio di espulsione.

Destinatari dell call sono soggetti abilitati all’intermediazione nel mercato del lavoro e realtà che hanno tra i propri scopi o finalità istituzionali quello di favorire la realizzazione personale e professionale delle donne, anche attraverso percorsi di formazione.

donna al lavoro

Le risorse a disposizione dalla call ammontano a 120.000 euro. Il contributo potrà essere riconosciuto al massimo a tre soggetti ritenuti idonei per un anno di attività dal momento della aggiudicazione. 

Questa azione è la prima del 2021 nell’ambito delle attività previste con il fondo pari a un milione di euro che il Comune di Bologna ha riconosciuto a Insieme per il lavoro nell’ambito del Fondo sociale di Comunità.

Il progetto “Insieme per il lavoro” nasce dalla collaborazione tra Comune, Città metropolitana e Arcidiocesi di Bologna e nel 2021 aderisce anche la Regione Emilia-Romagna: il network comprende associazioni, sindacati e settore non profit, così da diventare uno strumento efficace per un dialogo tra domanda e offerta di lavoro a Bologna.