Bologna, al via ‘perAspera’, festival di arti interdisciplinari contemporanee

0
144

(Sesto Potere) – Bologna – 18 settembre 2021 – Dal 20 al 25 settembre a Bologna e nella città metropolitana si svolge la quattordicesima edizione di perAspera, Festival di arti interdisciplinari contemporanee, organizzato da Nove Punti APS, nell’ambito di Bologna Estate 2021.
Intitolato “A casa su Marte”, perAspera è un Festival di esperienze urbane che indaga nuove forme e possibilità, nuovi pianeti e forme di vita, in un intreccio tra arti e linguaggi, con interventi artistici pensati e costruiti appositamente per i luoghi e le persone che li abitano e attraversano.

In programma spettacoli teatrali, performance, mostre. Fra questi: il monologo “L’ultima eredità” che Oscar De Summa, autore e attore tra i più apprezzati della scena teatrale italiana, porta in scena il 20 settembre (ore 20.30) al LabOratorio San Filippo Neri, propone una riflessione sulla perdita e il lutto.
Il 21 settembre (ore 19.30), presso il giovane spazio culturale PARSEC, si inaugurerà la mostra fotografica “You will be there” di Ohm Panphiroj – fotografo, regista e formatore, pluripremiato a livello internazionale, professore di fotografia presso la Edna Manley School of Visual and Performing Arts di Kingston (Jamaica).
Liberamente ispirato al paradosso matematico di Achille e la tartaruga, “Il secondo paradosso di Zenone” è l’attraversamento spaziale di un’astronauta camminatrice in slow motion: è Elisabetta Consonni, in un’esperienza urbana che attraverserà le strade di Bologna (21 e 22 settembre dalle ore 18) per arrivare al Mercato Albani (23 settembre ore 19), con l’accompagnamento fotografico di Diego Bianchi. La performance è una celebrazione del rallentare, una forma di resistenza contro i ritmi di un sistema che vuole sempre di più e velocemente.
Dedicata al silenzio, in un tempo dominato dal chiasso e dal rumore, è la performance “Gesto Silenzio” che Francesco Giomi, compositore e regista del suono, direttore di Tempo Reale, centro di ricerca musicale fondato da Luciano Berio, presenta il 24 settembre (ore 20) all’Ex Limonaia della Villa Sampieri Talon nel Parco della Chiusa di Casalecchio di Reno.

Prenotazioni
Gli interventi di perAspera sono tutti gratuiti con prenotazione obbligatoria alla email info@perasperafestival.org o via WhatsApp al numero 349 5824266.
I biglietti (gratuiti) di Swimming Home (durata 35 minuti) si prenotano a questo link https://www.tickettailor.com/events/swimminghome/533310

Informazioni e programma
Link sito: www.perasperafestival.org
FB @perAsperaFestivalBologna
Instagram @peraspera_bo