(Sesto Potere) – Bologna – 11 gennaio 2022 – Sono partiti i lavori di ricostruzione del polo scolastico Carracci in via Felice Battaglia con l’allestimento del cantiere, compreso lo spostamento delle linee di gas e acqua e l’abbattimento dell’alberatura presente nell’area.

Successivamente saranno piantati nuovi alberi in sostituzione di quelli abbattuti e si procederà a nuove piantumazioni anche in zone vicine come il giardino Emanuele Petri e il parco Barone Rampante.

Il cantiere avrà una durata di circa diciotto mesi, più altri sei indispensabili per le certificazioni e i collaudi, per un finanziamento complessivo di 7,7 milioni di euro.

Il plesso scolastico, che ospiterà una scuola primaria e una secondaria di primo grado e nascerà nell’area dove è stata demolita nel 2019 la vecchia scuola Carracci, avrà una capienza massima di 405 studenti, di cui 135 suddivisi in 5 classi nella scuola primaria e 270 suddivisi in 3 sezioni (9 classi) nella secondaria di primo grado, oltre ad una palestra per lo svolgimento delle attività non agonistiche e l’area verde pertinente.

La scuola secondaria di primo grado accoglierà le classi attualmente collocate presso la scuola Guinizelli e per le quali è stato reso operativo lo stradario originario già dal prossimo anno scolastico.

L’edificio sarà innovativo, sia dal punto di vista pedagogico, per le potenzialità sotto il profilo educativo e didattico, sia dal punto di vista tecnico, con prestazioni di alto livello per quanto riguarda l’aspetto energetico, strutturale e di eco-sostenibilità.

Il nuovo posizionamento dell’edificio, composto da tre piani, permetterà l’accesso alle aree esterne da tutti i piani della scuola.