Bologna, al Marconi mostra sui volti illustri dell’Alma Mater

0
101

(Sesto Potere) – Bologna – 15 novembre 2019 – Il saluto dell’Università di Bologna ai tanti passeggeri provenienti da tutto il mondo  all’Aeroporto Guglielmo  Marconi: i volti dei personaggi illustri dell’Università di Bologna (tra i tanti: Umberto Eco, Laura Bassi, e Luigi Galvani)  accanto a quelli di oggi raccontano una storia millenaria a chi arriva in città.

“Dal 1088 innoviamo il futuro – Innovating the future since 1088” è il titolo della  mostra fotografica dell’Alma Mater ospitata, per un mese, presso l’Area Arrivi Schengen dell’Aeroporto di Bologna.

I sempre più numerosi passeggeri in arrivo all’Aeroporto Guglielmo Marconi vengono, così, accolti da un messaggio di benvenuto nella città in cui è nata la prima università del mondo occidentale, attraverso i volti di chi l’ha animata nel corso dei secoli e di chi la vive ancora oggi.

La mostra fotografica “Dal 1088 innoviamo il futuro – Innovating the future since 1088”, tra passato e presente, evidenzia l’Università e la sua capacità, dal 1088, di innovare, attraverso i suoi studenti e le sue persone: l’Alma Mater è nata dagli studenti per gli studenti e, ancora oggi, persegue tenacemente la strada dell’innovazione.

Le immagini della mostra, realizzata a giugno, in occasione dei 20 anni del Bologna Process e che ha accolto i Rettori di tutto il mondo, provengono dall’Archivio Storico dell’Alma Mater, dall’Ufficio Cerimonie di Ateneo, dalla Cineteca. Le foto degli studenti sono dell’agenzia Contrasto, autore Mattia Zoppellaro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here